Francesco Giuliano (Palermo 24 Agosto 1982)

 

Formatosi con studi classici a Palermo presso il liceo classico statale "G.Meli", frequenta gli studi universitari in chimica e tecnologie farmaceutiche fino all'anno 2008 in cui dopo aver sostenuto 13 esami, decide di cambiare percorso e iscriversi al corso di laurea in lettere moderne al completamento del quale mancano due esami, con tesi già assegnata e dal titolo "religione e potere nella Sicilia antica. Il culto dei Dinomenidi". Dal punto di vista professionale muove i primi passi presso la sala ricevimenti Villa Albanese Rubicon dello chef Jack Bruno, sotto la guida del maître Giuseppe Fiandaca. Dal 2003 opera per la Azienda Massaro Catering fino al 2005. Tra gli altri collabora con il  Bar Alba di Palermo e il ristorante il Ghiottone Raffinato di Palermo. Collabora inoltre per diversi anni al fianco del maestro di cucina Giuseppe Giuliano. Lungo il 2014 presso il ristorante Vineria Vinci di Düsseldorf  (Germania) con il ruolo di  cuoco. Tornato a Palermo collabora con il Ristorante Il Ghiottone Raffinato Catering di Palermo Operatore di cucina e consulente di vendita e servizi per la ristorazione.Membro iscritto alla Associazione Cuochi e pasticceri di Palermo (A.C.P.Pa) e alla F.I.C. (Federazione italiana Cuochi), Da Gennaio ad Aprile 2015 opera come capopartita secondi piatti presso L'Hotel e ristorante bistrot, Villa Esperia di Mondello - Palermo. Da Maggio presso Joshua Restaurant Torretta (Palermo) come chef de partie con incarico particolare per antipasti e secondi piatti alle dipendenze del maestro Rodolfo D'Agrusa, ne rileva l'incarico il 15 maggio, divenendo chef del ristorante, Dal 20 Novembre 2015 opera come chef de cousine presso il ristorante Il Ghiottone Raffinato di Palermo dei Fratelli Fiandaca. Attualmente chef di cucina presso il Ristorante "Bar del Molo" di Porto Rotondo (OT).