Risotto al basilico e mandorle tostate con carezze di pachino e pistacchio in grani.


Ricetta per 4 persone


300g. di riso arborio

4 mazzetti di basilico

g.40 pinoli

q.b. olio extravergine di oliva

g.50 mandorle tostate

g.50 pistacchio sgusciato intero

g.150 pomodorini pachino.

q.b. sale

q.b. pepe

q.b. brodo vegetale

q.b. Grana Padano grattugiato



Prendete i mazzetti di basilico e dopo aver raccolto tutte le foglie ed eliminato gli scarti, mettetele dentro un bicchiere da mixer ad immersione ed aggiunti i pinoli e l'olio extravegine di oliva ricevate un prodotto simile a un pesto leggero di basilico. Prendete ora una pentola di medie dimensioni e mettetevi dentro il riso tostandolo con un filo d'olio per qualche minuto. Allungate il dovuto con brodo vegetale e portatelo a cottura (c.a. 14 minuti). Un minuto prima di spegnere aggiustate di sale e pepe e gettate 3/4 del pesto ottenuto. Spegnete il fuoco e mantecate con il Grana Padano, le mandorle tostate e parte dei pistacchi interi o ridotti a granella. Servite nel piatto guarnendo con un ciuffo di pomodorini a crudo o leggermente saltati con olio extravergine di oliva e decorate con il vostro pesto verde rimasto precedentemente e la restante frutta secca. Servite caldo.