Filetti di branzino con clorofilla alle 4 erbe, brunoise di Pachino, uvetta e pinoli


Ricetta per 4 persone


g.800 filetti di branzino

g.100 salvia

g.100 basilico

g.100 prezzemolo

g.100 menta

1 spicchio d'aglio

g.200 pomodorino Pachino

g.40 uvetta passa

g.40 pinoli

q.b. sale

qb. pepe

q.b. olio extravegine di oliva


Prendete i pomodorini Pachino e preparate una brunoise tagliandoli a piccoli dadini e condendoli con opportuna quantità di olio, sale e pepe. In seguito preparate con la seguente modalità  la clorofilla alle 4 erbe : mettete in un bicchiere per mixer ad immersione le erbe, uno spicchio d'aglio e un po' di pepe. aggiungete a filo l'olio e mixate fino ad ottenere una consistenza simile a quella del pesto verde. Ora infornate i filetti di branzino conditi con olio, sale e pepe in una teglia a 200°C per circa 20 minuti e comunque fino alla cottura completa ma facendo attenzione al fatto che non si tostino, ma rimangano morbidi. Componete il piatto con le tre preparazioni e servite con un buon bicchiere di vino bianco, ad esempio un Fiano d'Avellino